Concessionaria Pubblicitaria e Barter media company
Concessionaria Pubblicitaria e Barter media company
CONTATTACI

Vademecum Barter

 

 

GUIDA ALLE OPERAZIONI IN CAMBIO MERCE

 

Fornitore: azienda che produce beni e/o servizi  –  ITALIA ADV : media company

 

Vantaggi per il fornitore

  • Basso impegno di liquidità aziendale a fronte di una pianificazione pubblicitaria;
  • Valorizzare gli stock e le giacenze di magazzino in cambio di pubblicità;
  • Aumentare il fatturato con nuove vendite grazie al circuito di imprese associate;
  • Abbattere gli utili attraverso contratti di pubblicità e sponsorizzazione;
  • Far conoscere il proprio brand ed i propri prodotti verso nuovi canali di vendita;
  • Poter investire in comunicazione anche a budget chiusi;
  • Con il cambio merce pubblicitario si gode di un doppio beneficio: visibilità sulle testate scelte e visibilità verso il database riservato del barter;
  • Operazioni di visibilità del brand/prodotto in tutte le comunicazioni che Italia Adv invia, settimanalmente, come newsletter a tutto il database riservato per proporre novità e offerte;
  • Posizionamento del brand/prodotto verso un database fidelizzato da oltre 10 anni su tutto il territorio nazionale;
  • Su proposta di Italia Adv e in accordo con il fornitore, inserimento del brand/prodotto come sponsor ad eventi nazionali e/o locali;
  • Creare gift card, buoni sconto, voucher promozionali da presentare al nostro database;
  • Usufruire di soggiorni (business & Leisure) e/o sale meeting tra le strutture ricettive presenti nel gruppo Allegroitalia su tutto il territorio nazionale (allegroitalia.it)
  • Usufruire del credito di imposta sugli investimenti pubblicitari inserito nel “Decreto Rilancio” prorogato anche nel 2021 nella misura del 50% sull’imponibile dell’intero investimento.

 

Modalità di chiusura accordo e durata

 

All’atto della proposta, Italia Adv e il fornitore identificano:

  • L’importo del cambio merce;
  • I media/le testate scelte da parte del fornitore;
  • I prodotti scelti da parte di Italia Adv (singoli o catalogo completo);
  • Lo sconto riservato sulle testate (a favore del fornitore);
  • Lo sconto riservato sui prodotti scelti (a favore di Italia Adv);
  • Per alcune tipologie di prodotti/servizi, la durata dell’accordo è da definire tra le parti.

 

Fatturazione in compensazione

  • Nessun esborso di denaro contante. Solo scambio di fatture;
  • Italia Adv fattura le uscite pubblicitarie a favore del fornitore, oggetto del cambio merce;
  • Il fornitore fattura i prodotti selezionati da Italia Adv, oggetto del cambio merce;
  • Aliquota Iva: Italia Adv fattura con aliquota al 22%.

 

Fornitore - Pianificazione dei media e scelta delle testate

  • Il fornitore può scegliere, secondo proprie esigenze, i media, le testate e il periodo di pianificazione;
  • I materiali di pubblicazione devono essere forniti dal fornitore secondo i tempi e gli aspetti tecnici indicati da Italia Adv. In caso di necessità, il nostro ufficio grafico è a supporto dei clienti.

 

Italia Adv - Evasione degli ordini

  • Il cambio merce sarà evaso esclusivamente attraverso ordini di acquisto emessi da Italia Adv al fornitore attraverso ordine formale inviato via mail;
  • I clienti di Italia Adv possono acquistare i prodotti attraverso i canali ufficiali proposti dalla nostra società e pagare gli stessi solo ed esclusivamente attraverso i metodi e i sistemi di pagamenti indicati da Italia Adv;
  • Nel caso di consegna da parte del fornitore e/o ritiro c/o punto fisico da parte del nostro cliente, il fornitore verrò informato su ogni ordine di acquisto eseguito da parte del cliente di Italia Adv attraverso ordine formale inviato via mail.

 

Modalità di ritiro dei prodotti

 

I prodotti possono essere ritirati/consegnati nei seguenti modi:

  • Italia Adv può chiedere al fornitore la consegna dei prodotti scelti, in unica soluzione o più tranche, presso una delle sedi della società in Italia;
  • Nel caso di prodotti su ordinazione e su scelta a catalogo, gli ordini saranno evasi secondo le tempistiche e le modalità concordate con il fornitore;
  • Nel caso di ritiro dei prodotti verso un punto fisico, il cliente di Italia Adv può ritirare il prodotto attraverso l’uso di un voucher fornito dalla nostra società ed il fornitore verrà informato attraverso comunicazione formale inviata via mail.

 

Canali di distribuzione dei prodotti

  • Mercato alternativo a quello tradizionale del cliente (b2b e b2c);
  • Vendita diretta verso aziende associate al circuito (b2b);
  • Per uso interno (dipendenti, collaboratori e usi interni al gruppo);
  • Sito e-commerce di proprietà con accesso riservato ai soli iscritti (colpogrosso.shop);
  • Nel caso di prodotti pertinenti al settore hotellerie, vendita diretta all’interno degli hotel di proprietà del gruppo Allegroitalia e/o gestiti da Italia Adv;
  • In accordo con il fornitore, è possibile anche vendere i prodotti su canali e-commerce aperti, in partnership con terzi operatori o all’interno della grande distribuzione.

 

Ulteriori Elementi commerciali

  • Il fornitore riconosce a Italia Adv il diritto di usare i propri segni e simboli distintivi al fine di identificare e commercializzare i prodotti oggetto del cambio merce, anche attraverso sponsorizzate web e social (ulteriore visibilità per il brand/prodotto del fornitore), oltre all’inserimento degli stessi, con foto e descrizione, sul sito e-commerce di proprietà di Italia Adv;
  • Qualora il cambio merce preveda, secondo i termini e le condizioni del contratto, una durata temporale e nell’eventualità che, alla data di scadenza, non sia del tutto esaurito, il fornitore e Italia Adv potranno rinegoziare, in buona fede e per mutuo beneficio, una proroga dello stesso e/o valutare nuovi prodotti presenti a catalogo al momento della scadenza.

 

Hai un prodotto da vendere?

Ti serve un prodotto specifico?